Blog Eventi

NetMediaEurope Italia

CeBIT 2008, tempo di bilanci

Ernst Raue, membro della Presidenza della Deutsche Messe, probabilmente ne è davvero convinto. A sentire le sue parole al termine del salone di riferimento dell'industria digitale: “La nuova formula del CeBIT ha avuto successo su tutta la linea”. Le cifre parlano chiaro e davanti a quelle probabilmente c'è poco da discutere. Il numero dei visitatori al di sotto dei 30 anni è cresciuto del 14 per cento rispetto allo scorso anno e anche le donne sono aumentate in fiera. In 10mila si sono registrate online per lo speciale programma del sabato. Ma gli osservatori attenti e i professionisti dell'IT la pensano un po' diversamente. CeBIT 2008 potrà essere ricordata come un'edizione di transizione. Meno business, più consumer: certamente per le iniziative del sabato e della domenica, ma anche per lo stile di alcuni annunci e di qualche espositore. Una fiera meno europea e più nazionalista, considerati i padiglioni con stand rigorosamente "made in Deutch", e qualche importante conferenza stampa in lingua tedesca. Appuntamento quindi all'anno prossimo  da martedì 3 marzo a domenica 8 marzo 2009.

Cebit_chiude_540x434

Inserito il 13 di marzo 2008 in Cebit 08
Permalink | Commenti (0) | TrackBack
Tag Technorati: , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

VIDEO: Cisco presenta il nuovo router ASR 1000

Al CeBIT 2008 Cisco ha presentato il nuovo router ASR 1000. La serie ASR 1000 comprende i router per i servizi di aggregazione e di tipo EDGE. I service provider possono così sfruttare i vantaggi offerti dagli strumenti per facilitare la convergenza di rete e l'aggregazione WAN. ASR 1000 non sostituisce nell'immediato il CSR 1 perché a differenza di quest'ultimo la sua collocazione ideale è periferica rispetto al network e non centrale come quella del CSR 1. Nel video la presentazione di Suray Shetty, Cisco Senior Director of Service Provider Marketing.

   

Inserito il 12 di marzo 2008 in Cebit 08
Permalink | Commenti (0) | TrackBack
Tag Technorati: , , , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

VIDEO: Acer si prende E-Ten per gli ultramobile PC

Con l'acquisizione di E-ten, Acer manifesta chiaramente la volontà di rafforzare la propria posizione nel mercato degli ultramobile PC in modo da soddisfare la richiesta del mercato in ambito mobile. In occasione del Cebit 2008 oltre all'importante annuncio dell'accordo sono stati illustrati i risultati e le strategie, ecco il video della conferenza stampa di Hannover. In evidenza anche l'Italia dove la crescita del mercato dei notebook, anno su anno, non è più a doppia cifra.

   

Acer supera Dell nel segmento notebook. Grazie alle acquisizioni di Gateway e Packard Bell (l'ok Ue è giunto solo pochi giorni fa), il vendor di Taiwan è il secondo al mondo nel mercato laptop. Hp rimane il numero uno. Secondo DisplaySearch nel quarto trimestre il mercato portatili è cresciuto del 41% a 33 milioni di unità. Nel 2009 è previsto il sorpasso dei notebook sui desktop.

Proprio il primo giorno del CeBIT Acer ha annunciato che acquisterà E-Ten, costruttore di palmari e smartphone, attraverso lo scambio di azioni del valore di 190 milioni di euro: nelle previsioni del presidente Gianfranco Lanci, l’acquisizione di E-Ten servirà ad Acer per rafforzare la sua posizione nel mercato dei subnotebook e ultramobile PC, la cui crescita da qui al 2011 è stimata attorno al 30%. L’affare dovrebbe andare in porto a settembre.

Acer, che ha già piazzato un ordine di un milione di pezzi presso Wistron, vorrebbe presto sfidare Asus nel segmento crescita dei laptop low-cost. Anche Hp ha programmato per aprile il lancio del suo Mini-NB, un notebook economico con display da 8,9” e una serie di caratteristiche allineate al tipo di prodotto. L'Asus EeePc non soffrirà più di solitudine.

Inserito il 7 di marzo 2008 in Cebit 08
Permalink | Commenti (0) | TrackBack
Tag Technorati: , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

VIDEO: TomTom Go 930

Al CeBIT 2008 di Hannover TomTom arriva con il nuovo GO 930. Questo modello ha già preinstallate alcune delle funzionalità più recenti come Advance Lane Guidance, che rende la visualizzazione delle indicazioni stradali ancora più realistiche ed accurate, la tecnologia IQ RoutesMap Share, per la correzione in tempo reale delle mappe, ma anche Map Guarantee e TomTom RDS-TMC Traffic Receiver per ricevere informazioni sul traffico in tempo reale. TomTom GO 930 offre il display touchscreen da 4,3 pollici, riconoscimento vocale e kit vivavoce. Ecco il video di presentazione live dal CeBIT di Hannover.

   

Inserito il 6 di marzo 2008 in Cebit 08
Permalink | Commenti (0) | TrackBack
Tag Technorati: , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

Maxi storage multicolore da TrekStor

Imponente. Questa l'impressione che si ha al primo sguardo quando ci si trova davanti a DataStation maxi m.ub, il nuovo hard disk esterno di TrekStor disponibile in diversi "tagli", da 250 GB a 1 TeraByte.

Trekstor_datastation_maxi_mub

L'unità può essere posta sia in orizzontale che in verticale e dispone dell'interruttore di accensione e spegnimento sul frontalino, una scelta decisamente pratica e facilmente accessibile. DataStation maxi m.ub consente di archiviare qualsiasi tipo di dati utilizzando connessione USB 2.0 ad alta velocità e viene fornito "chiavi in mano", ovvero già pronto all'uso, senza che si debbano eseguire installazioni o configurazioni. Disponibile in diverse colorazioni, ha un case in alluminio pensato per ridurre al minimo il surriscaldamento dell'unità.

In dotazione c'è anche il software di backup Nero BackItUp2, che permette di copiare facilmente singoli file o intere directory, che vengono compresse in tempo reale per occupare meno spazio possibile su disco ed eventualmente protette da password.

DataStation maxi m.ub è già in vendita a 79,99 euro (250 GB) e 129,99 euro (500 GB)

Inserito il 6 di marzo 2008 in Cebit 08
Permalink | Commenti (0) | TrackBack
Tag Technorati: , , , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

Il wireless è di casa con D-Link

D-Link propone un modello di casa digitale basato su prodotti come DUB-9240 per la trasmissione wireless di immagini e filmati da fotocamera digitale a media player, televisioni o stampanti. Il kit è composto da un trasmettitore USB e un ricevitore che permette di collegare fino a 4 periferiche USB che supportino la connessione wireless.

Dub9240

Si amplia anche la gamma dei media player D-Link con i nuovi modelli DivX-Player DSM-330 e HD-Media Player DSM-510: quest'ultimo è dotato di uscite HDMI, composita (audio e video) e audio digitale 5.1, supporta tutti i formati digitali più diffusi audio (MP3, WMA, WAV, OGG Vorbis), video (MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4, WMV9, XviD, AVI e DivX) e grafici (JPEG, BMP, TIFF, PNG). E' fornito con software per la riproduzione di contenuti multimediali e telecomando per gestire ogni operazione stando comodamente seduti sul divano di casa!

Dsm510

D-Link lancia anche nuove soluzioni "verdi" per il risparmio energetico, vero tema caldo di questa edizione del CeBIT: in particolare si segnalano due switch unmanaged da 16 e 24 porte, gli switch Ethernet Smart Managed Gigabit fino a 48 porte e molti altri nuovi modelli con tecnologia di sicurezza Microsoft NAP (Network Access Protection).

Inserito il 6 di marzo 2008 in Cebit 08
Permalink | Commenti (0) | TrackBack
Tag Technorati: , , , , , , , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

La gara degli stand... parte seconda

Packard Bell (Hall 25, Stand D40)

Stand_packard_bell_2


KaspeStand_kasperskyrsky Lab. (Hall 6, Stand J16)

Jabra (Hall 13, Stand C25)
Stand_jabra

Novell (Hall 2, Stand B20)
Stand_novell

Inserito il 6 di marzo 2008 in Cebit 08
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

G DATA, più sicurezza per tutti

La suite G DATA NotebookSecurity è una soluzione di protezione per notebook con funzionalità quali backup automatico, crittografia dei dati e un lucchetto fisico delle informazioni, considerando che per sua natura il portatile è più a rischio di furto.

Gdatanotebooksecurity Queste le principali features di NotebookSecurity:

•    G DATA AntiVirus con blocco virus per e-mail, Http e Instant Messaging
•    G DATA Personal Firewall: protezione automatica durante il gioco
•    G DATA TopSecret: cassaforte dati per la cifratura dei vostri dati; cifratura in tempo reale con 5 algoritmi
•    G DATA SecurityLock: protezione hardware efficace per tutti i notebook (con Lock-Slot)
•    G DATA Backup completamente automatico e possibilità di back up online(incluso 1 Gigabyte di spazio)
•    G DATA Security Tuner
•    G DATA AntiSpam / AntiPhishing 

Per il mercato business invece la novità si chiama G DATA Business solution 9.0, applicazione per reti anche piuttosto articolate: condivisione sicura di documenti su server, ripristino firme digitali, gestione remota tramite interfaccia Web e crittografia IPv6 sono le principali funzionalità che ben si adattano alla gestione delle sicurezza informatica in azienda.

Inserito il 6 di marzo 2008 in Cebit 08
Permalink | Commenti (0) | TrackBack
Tag Technorati: , , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

Anche per Gigabyte un futuro "green"

Al CeBIT 2008 il produttore taiwanese presenta la nuova serie di schede madri Dynamic Energy Saver (DES) con i chipset Intel P45 (EagleLake), P35, P31 e G31, X48, P45, G45. Nella foto la GA-X48T-DQ6 con chipset X48 ICH 9R. Seconfo Gigabyte le schede DES portano a un risparmio energetico di oltre il 70% a fronte di un'efficienza migliorata fino al 20%. A seconda del carico di lavoro della CPU le schede sono in grado di "switchare" a differenti livelli di consumo energetico. E' la linea scelta dal produttore taiwanese per ridurre i consumi e quindi l'impatto ambientale.
In foto la serie completa delle DES di Gigabyte. La scheda nell'angolo in basso a destra della foto fa parte della serie X48 che supporta le CPU Intel a 45nm con FSB nativo a 1600 MHz, con doppio connettore PCI Express 2.0 per la tecnologia ATI CrossFireX e memorie DDR 3.

Collezione_gigabyte_540x434_2


 


Inserito il 6 di marzo 2008 in Cebit 08
Permalink | Commenti (0) | TrackBack
Tag Technorati: , , , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

Backup invisibile con FlashBack Adapter

Quelli di SanDisk hanno trovato il modo di mettere al sicuro i dati conservati nei notebook: FlashBack Adapter è un dispositivo che inserito nello slot ExpressCard permette di effettuare automaticamente il backup e la cifratura di file e cartelle selezionate su una scheda di memoria flash SD. SanDisk FlashBack è invisibile, poichè implementato all'interno del computer, ma la sua presenza si fa sentire in caso di crash imprevisto o accidentale cancellazione di informazioni importanti.

Sandisk_flashback_adapter

Insieme al dispositivo viene fornito anche un software per la configurazione che permette anche di impostare l'operazione di backup, selezionando i file che si vuole siano copiati sulla memoria flash SD ad ogni eventuale modifica. SanDisk FlashBack Adapter sarà disponibile nei prossimi mesi ad un prezzo di 29,99 dollari (scheda flash SD non inclusa).

Inserito il 6 di marzo 2008 in Cebit 08
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

Pubblicità